domenica 14 giugno 2015

Buona festa di Sant'Antonio




"Preghiamo dunque, e con le lacrime imploriamo il Signore 
di non nasconderci il suo volto e di non uscire dal tempio del nostro cuore.
 Nel suo giudizio non ci accusi e non ci convinca di peccato, 
ma infonda in noi la grazia di ascol­tare
 con la massima devozione la sua parola. 
Ci dia la pazienza per sopportare le ingiurie, 
ci liberi dalla morte eterna; ci glorifichi nel suo regno, 
affinché meritiamo di vedere il giorno della sua eternità con 
Abramo, Isacco e Giacobbe.
Ci conceda tutto questo colui al quale è onore, potestà, 
splendore e dominio nei secoli eterni. 
E tutta la chiesa risponda: Amen!"

(dai Sermoni di Sant'Antonio)


Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento